Ricicla il telefonino

Il lato oscuro dei telefonini

Il primo smartphone è stato venduto nel 2007.

Oggi vengono prodotti 1.5 miliardi di telefonini all’anno. Un successo senza precedenti ma a scapito della natura e della salute di migliaia di persone.

Solo il 15% dei cellulari viene riciclato.

Nella sola Italia di stima che 120 milioni di smartphone siano giacenti nei cassetti o in cantina. Ma peggio per la salute e l’ambiente fanno i milioni di cellulari che finiscono nelle discariche in Africa o altri paesi in via di sviluppo.

Gli smartphone contengono, oro, argento, platino, cobalto, palladio, rame, piombo, zinco, terre rare. Un cellulare pesa solo 75 g, ma per estrarre i metalli necessari occorrono 30 kg di rocce.

Per produrre 1.5 miliardi di cellulari occorrono 45 milioni di tonnellate di rocce. Estratte soprattutto in Africa e Cina, spesso senza alcuna regola e quindi con gravi danni all’ecosistema e alla salute.

In Congo, dove viene estratto gran parte del cobalto, il Gorilla di montagna rischia l’estinzione perché perseguitato dai minatori.

Amnesty International denuncia una situazione di gravi violazioni dei diritti umani. Migliaia di lavoratori, bambini compresi, vengono sfruttati nelle miniere e rischiano la vita. Bambini di 7 anni lavorano per 2 dollari al giorno.

Da 1 milione di cellulari riciclati si ottengono:

9 t di rame, 3.5 t di cobalto, 9 kg di palladio, 250 kg di argento, 22 kg di oro.

Per saperne di più...

Ridurre l'impatto è possibile. Aiutaci anche tu!

1. Utilizza il tuo smartphone il più a lungo possibile, può durare fino a 9 anni.

2. Se si danneggia cerca prima di tutto di ripararlo.

3. Se decidi di acquistare un nuovo cellulare, cedi il tuo a un amico o parente.

4. Ricicla il tuo vecchio cellulare e altri dispositivi raccolti presso amici e parenti Guarda il video

La giornata della buona azione

Un evento organizzato in tutta la Svizzera insieme a Coop e con i nostri partner Movimento Scout Svizzero, Pro Infirmis, Croce Rossa Svizzera (CRS), Tavola Svizzera e Tavolino Magico.

Sabato 21 maggio 2022 al mercato di Bellinzona abbiamo raccolto motissimi telefonini che non vengono più utilizzati.

 

Il WWF provvederà a consegnare tutti i cellulari raccolti a Swico Recycling di Zurigo perché vengano riciclati.

Materiale utile per la raccolta dei telefonini

  • Per la tua raccolta personale: organizza una scatola di cartone o un sacchetto in telo e stampa il seguente poster.
  • Per le scuole: organizza un punto di raccolta all’interno della scuola con un contenitore e stampa il seguente poster.
  • Per informare i compagni puoi utilizzare il seguente volantino.

 

Vuoi partecipare attivamente al progetto o ricevere maggiori informazioni?

Scrivi a sezionenoSpam@wwf-ti.noSpamch

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print