Regione Grandi Fiumi

Per salvaguardare la maggior parte della vita sulla Terra è efficace proteggere gli ecosistemi più importanti. A livello mondiale, questi ecosistemi (tra cui le Alpi) sono stati individuati tramite un solido approccio scientifico. Per proteggere la biodiversità dell’ecosistema alpino, sempre seguendo un rigoroso approccio scientifico, sono state individuate 24 aree prioritarie, o PCA (da ‘Priority Conservation Areas’), autentiche "gemme" delle Alpi.

Il WWF si impegna a tutelare le PCA presenti nel Canton Ticino:

  • la PCA H1 - denominata ‘Regione dei Laghi insubrici’, che comprende il Sottoceneri e le aree limitrofe delle province di Como e Varese
  • la PCA H2 – denominata ‘Regione dei grandi fiumi del Canton Ticino’ che comprende le aree di pianura e golenali del fiume Ticino e della Maggia, una mezzaluna compresa da Biasca fino a Cevio.

 

LA PCA REGIONE GRANDI FIUMI

La PCA ‘Regione dei grandi fiumi del Canton Ticino’ è caratterizzata dalle pianure alluvionali del fiume Ticino e fiume Maggia e dei loro delta. Gli ambienti golenali d’importanza nazionale e cantonale e la riserva delle Bolle di Magadino (Zona Ramsar d’importanza internazionale) sono gli elementi naturali di maggior valore. 

Numerose sono le specie dell’avifauna presenti e minacciate, ad esempio il Piro piro piccolo, il Corriere piccolo, il Martin pescatore, La Moretta tabaccata, il Cannareccione, il Tarabusino, lo Svasso collorosso, il Tuffetto, la Pantana, la Garzetta e l’Airone bianco maggiore.

GLI IMPEGNI DEL WWF

  • In qualità di membro dell’Ente Parco del Piano di Magadino si impegna per la rivitalizzazione degli ambienti umidi e dei corsi d’acqua e per lo sviluppo di pratiche agricole rispettose della natura e della biodiversità.
  • In qualità di membro della Fondazione Bolle di Magadino si è impegnato per lo sgombero del Silos Ticino e successiva rinaturazione del delta del fiume Ticino. Attualmente si impegna per sostenere la realizzazione di un centro visite e per ridurre l’impatto ambientale del limitrofo aerodromo di Locarno.
  • Per la rinaturazione del fiume Ticino e dei suoi affluenti
  • Per i delta del fiume Ticino e fiume Maggia (riserva ornitologica d’importanza nazionale)
  • Partecipa partecipa ai gruppi d’influenza per i due grandi progetti di riqualifica del fiume Ticino Boschetti & Saleggi (nella città di Bellinzona) e MasterPlan Riviera tra Biasca e la confluenza con il fiume Moesa (Bellinzona)

Alleanza Territorio e Biodiversità

Per proteggere quest'area, il WWF ha creato l'Alleanza Territorio e Biodiversità (operativa in Ticino), una rete composta da associazioni attive nella protezione di questa preziosa regione. 

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print