Rapporto Attività 2021

Nel 2021 sono iniziati i lavori di rimessa a cielo aperto di due affluenti del Laveggio, il Bella Cima (Stabio) e il Prella (Genestrerio), promossi dal WWF nell’ambito del progetto Infrastruttura ecologica del Laveggio e Gaggiolo. Nel mese di ottobre abbiamo inoltre presentato il nuovo studio sull’Infrastruttura Ecologica del Pian d’Arbigo e Bosco Maia (Losone)

L'impegno del WWF e dei vari partner per il divieto di caccia alla Pernice bianca in Ticino è stato premiato con l'accoglimento da parte del Gran Consiglio dell’iniziativa popolare legislativa “Lasciamo vivere la Pernice bianca".

Abbiamo seguito il progetto Gerun da Merat sul Monte San Giorgio per la valorizzazione delle radure di Scargnora e Bagno (con presenza di Gladiolo piemontese) e la cerreta di Premoran. 

In occasione del Festival della Natura è stato inaugurato il percorso didattico del Penz e abbiamo sostenuto il progetto Colle di Bedea.

Nell'ambito clima & energia il WWF ha attribuito due riconoscimenti Fossil free,all’azienda biologica Bianchi di Arogno (2020) per il progetto di decarbonizzazione dell’azienda e alla start up ticinese Ticinsect (2021) per la produzione di mangimi animali a partire dalle larve della mosca soldato. 

Abbiamo portato avanti i nostri progetti di educazione ambientale organizzando visite scolastichegiornate PandaClub e altre attività.

Grazie al prezioso contributo dei volontari abbiamo portato avanti azioni di salvataggio degli anfibi, il festival della natura, il cleanUp day 2021 ed elaborato la strategia per il futuro della sede di Bellinzona.

 

 

Rapporti delle attività degli anni precedenti:

2020

2019

2018

2017

2016 

2015

2014 

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print