Il reticolo ecologico

Per quanto riguarda la funzionalità del reticolo ecologico interno al comparto di studio, si osserva che gli ambienti lungo il Vedeggio rappresentano una buona continuità territoriale lungo l'asse nord-sud; malgrado ciò essi risultano ecologicamente compromessi, poco diversificati e si sviluppano su superfici lineari esigue. 

Gli ambienti agricoli, seppur poco strutturati dal profilo naturalistico, assumono un ruolo fondamentale per la fauna, sia per l'importanza delle funzioni trofiche sia poiché offrono spazi di spostamento "sicuri" più o meno ampi. 

La rete idrografica rappresenta per la fauna un'importante rete di scambio all'interno del comprensorio e offre assi di collegamento della pianura verso la fascia pedemontana e vice versa (est-ovest). In generale questi ambienti risultano fortemente compromessi e necessitano di interventi di rivitalizzazione e di eliminazione di barriere insormontabili al fine di migliorare la loro qualità e funzione ecologica. 

Gli ambienti urbanizzati, molto sviluppati sul territorio, rappresentano ostacoli poco permeabili alla fauna. Le aree residenziali, con una gestione meno asettica dei giardini, potrebbero arricchirsi notevolmente di specie interessanti, segnatamente per quanto riguarda gli uccelli e la fauna invertebrata (farfalle in particolare). 

Le vie di comunicazione stradali sono perlopiù rappresentate da strade ad alta percorrenza veicolare e con la linea autostradale risultano essere ostacoli pressoché invalicabili se non in corrispondenza dei sottopassi. Le linee ferroviarie sono invece da considerarsi un ostacolo parzialmente permeabile alla fauna. 

Il quadro generale che risulta dall'analisi del reticolo ecologico non è per niente rassicurante. La zona di pianura del basso Vedeggio presenta forti alterazioni ecologiche al suo interno e disconnessioni con i versanti pedemontani e le zone naturali limitrofe. A livello regionale l'area di pianura del basso Vedeggio assume un ruolo di barriera ecologica sul passaggio est-ovest della fauna. Al contrario il passaggio nord-sud è ancora parzialmente assicurato dall'asse fluviale. 

Il contesto
I contenuti naturalistici
Le specie faro
Le proposte di intervento
Altri progetti di rinaturazione già realizzati  

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print