I nostri temi

Il nostro obiettivo è combattere la distruzione della natura e ridurre il consumo di risorse naturali a un livello sostenibile. Attualmente già a partire da metà agosto l'umanità ha già consumato le risorse che l'ecosistema terrestre produce in un anno. In seguito consuma il capitale naturale, riducendo la capacità del pianeta Terra di generare ulteriori risorse per il futuro. In pratica stiamo vivendo prendendo in prestito dalle generazioni future. Un comportamento insostenibile e irresponsabile che il WWF vuole correggere al più presto. E siccome le nostre risorse sono limitate, per raggiungere questi obiettivi cerchiamo la collaborazione attiva dell'economia, della politica, della finanza e della società.

Questi sono i nostri principali ambiti d'intervento .

foto Francesco Maggi

La biodiversità è indispensabile alla sopravvivenza dell'uomo. L’uomo ottiene dalla natura e dalla biodiversità tutto ciò che gli serve: cibo, acqua, aria, fibre naturali per i vestiti, materiali e sostanze medicinali. È interesse di tutti proteggerla.

foto Patocchi/Fondazione Bolle di Magadino

I corsi d'acqua e le zone umide sono in assoluto tra gli ambienti più ricchi di biodiversità. Sono altamente produttivi e per questo di vitale importanza per la pesca in moltissime aree del mondo. La conservazione del loro ciclo idrologico rappresenta un punto essenziale per la difesa del suolo e per la disponibilità di acqua potabile. 

 

 

Le emissioni di anidride carbonica (CO2) e altri gas ad effetto serra stanno surriscaldando il clima terrestre. La comunità scientifica internazionale ritiene pericoloso per la sopravvivenza dell'umanità un aumento superiore a +2°C. Per rimanere entro questa soglia dobbiamo ridurre i consumi di petrolio, carbone e gas dell'80% entro il 2050.

Il loro ritorno dei grandi predatori è acclamato da una parte della popolazione e temuto dall'altra. Di certo lascia pochi indifferenti. Favorire la convivenza tra grandi predatori e l'uomo è una delle sfide che il WWF è chiamato ad affrontare e possibilmente vincere. Di certo il WWF da decenni ci mette passione, forza, impegno e coraggio. Bentornati grandi predatori. 

Il WWF Svizzera italiana è attivo nella salvaguardia dell'ambiente e del territorio. Un lavoro sia di divulgazione del patrimonio naturale della Svizzera italiana sia di impegno a livello politico e legale.  Un'opera impegnativa e non esente da possibili conflitti con il mondo economico o singoli cittadini. 

Il WWF si adopera affinché i giovani di oggi diventino i protettori della natura di domani. Per far si che questo avvenga è necessario trasmettere loro amore e conoscenze sul mondo naturale. La sfida più difficile dell'educazione ambientale è però riuscire, attraverso un percorso didattico, a indurre un cambiamento nei propri comportamenti quotidiani, verso abitudini più sostenibili.  

Nel 2015 il "World Overshoot Day" è coinciso con il 13 agosto. L'Overshoot Day è il giorno in cui l'umanità esaurisce tutte le risorse che il nostro pianeta è in grado di rinnovare nell'arco di un anno. Ma quanto è sostenibile il tuo stile di vita?

A partire dagli anni '60 la plastica avvolge qualunque cosa si possa acquistare: mobili, oggetti vari, vestiti ed anche il cibo e le bevande. Il packaging usa e getta ha prodotto notevoli danni ambientali, con conseguenze per mari e oceani, fauna selvatica e salute umana.

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print