Le guide sono pronte a mostrarvi le Isole di Brissago

24. luglio 2020

La valorizzazione del comparto passa dalla divulgazione scientifica e didattica. Ora è anche più facile raggiungerle.

© Marta Falabrino

Di Patrick Stopper, Tio

La salvaguardia e la valorizzazione delle Isole di Brissago passa dalla divulgazione scientifica e didattica. Ed è in questo senso che negli scorsi giorni si sono tenuti due corsi di formazione rivolti alle guide botaniche del comparto: un corso introduttivo per nuove guide e un corso di aggiornamento, come fa sapere il Dipartimento del territorio.

Grazie alla collaborazione con l’Associazione Giardino Botanico delle Isole di Brissago, è infatti possibile usufruire giornalmente di brevi visite guidate gratuite (non prenotabili). Un’occasione per conoscere storie, leggende e curiosità legate alle Isole di Brissago e al Giardino botanico. In alternativa vengono organizzate visite guidate a pagamento (su prenotazione) della durata di sessanta minuti che, attraverso i sentieri dell’isola, portano il visitatore a immergersi nella straordinaria diversità di specie vegetali che caratterizza l’Isola Grande, scoprendo aneddoti e personaggi che hanno segnato secoli di storia.

Più battelli - Il Cantone e la Società Navigazione del Lago di Lugano (SNL) hanno inoltre concordato un primo potenziamento dei collegamenti con le Isole di Brissago tramite battelli di linea. Il nuovo orario in vigore dal 18 luglio garantisce un raddoppio dei collegamenti tra Ascona e le isole, con un’intensificazione delle corse concentrata dal giovedì alla domenica.

La caccia al tesoro - A partire da domani, sabato 25 luglio, riprenderà la caccia al tesoro. Un’esperienza originale e coinvolgente rivolta a tutta la famiglia e un’occasione unica per scoprire la ricchezza naturale e paesaggistica di un luogo capace di svelare sempre nuovi segreti. La mappa del tesoro è disponibile gratuitamente e si potrà ritirare alla cassa, tutti i giorni, tra le 10 e le 15. 

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print