Dicembre 2015
Sapevate che acquistare un albero di natale vero è più vantaggioso per l'ambiente piuttosto che uno finto? La plastica di cui è fatto quest'ultimo deriva dal petrolio, quindi i costi ambientali e di smaltimento sono elevati.

Novembre 2015
Evitate di mettere ostacoli davanti e sopra i termosifoni: tende e mobili davanti ai caloriferi impediscono la diffusione di calore sono fonte di sprechi. 

Ottobre 2015
Utilizzare i conti correnti e i pagamenti online fanno si che venga prodotta meno carta e che quindi vengano abbattuti meno alberi. Inoltre potremo farlo direttamente da casa. 

Settembre 2015
Approfitta del periodo in cui i caloriferi sono ancora spenti per pulirli accuratamente e per farli controllare. In questo modo sarai sicuro che potranno lavorare al meglio nel periodo freddo e, sicuramente, non sarai costretto ad averli aperti al massimo per riscaldare la casa. 

Agosto 2015
Quante grigliate fai in un'estate? Sicuramente abbastanza per comprare stoviglie riutilizzabili in plastica. Queste non producono rifiuti, sono robuste e le puoi semplicemente lavare nella lavastoviglie. 

Luglio 2015
L’utilizzo dell’home banking comporta un enorme risparmio di carta e quindi riduce l’abbattimento degli alberi, oltre a essere senz’altro più comodo.  

Giugno 2015
Come si risparmia corrente con il ferro da stiro? Infilando un foglio di alluminio sotto il rivestimento della tavola da stiro si risparmia elettricità perché l’alluminio riflette il calore e quindi permette di regolare il ferro a una temperatura più bassa. E in più, la biancheria sarà liscia e in ordine in meno tempo.  

Maggio 2015
Dovete cercare qualcosa su internet? Usate Ecosia, un motore di ricerca che dona l’80% dei proventi ricavati dalle pubblicità online a sostegno di un programma di riforestazione in Brasile. Il suo attuale beneficiario, The Nature Conservancy, gestisce il programma Plant a Billion Trees, che si impegna a favore della riforestazione della foresta atlantica brasiliana. Ecosia è stato fondato in associazione con il WWF.

Aprile 2015
Quando comprate la frutta e la verdura, sarebbe una buona norma acquistare quella più deforme, quest’abitudine incoraggerà la filiera a non gettare nella pattumiera la produzione ancor prima che raggiunga i negozi. Un vegetale o un frutto non vuol dire che sia più buono solo perché ha una forma perfetta, basti pensare alla mela di Biancaneve...

Marzo 2015
I succhi di frutta non sono salutari come si possa pensare, infatti contengono una quantità di zuccheri pari alle più famose bibite gassate zuccherine e favoriscono l'insorgere di diabete, obesità e problemi cardiaci. Inoltre gli imballaggi possono contenere tracce di antimonio, un semi-metallo nocivo per la salute. Consigliamo quindi di bere spremute e frullati fatti da noi con frutta di stagione!

Febbraio 2015
Si può ridurre il volume dei propri rifiuti? Sì, basta fare attenzione a ciò che si compra, evitando i prodotti che hanno grossi e numerosi imballagi. Un'altra soluzione è il compostaggio dei rifiuti organici. Gestire meglio i rifiuti di casa significa producendone di meno, inquinare di meno e ridurre le spese di smaltimento per il proprio comune.

Gennaio 2015
Come risparmiare fino al 15 % di carburante e ridurre le emissioni di CO₂?
1. Passare rapidamente alla marcia superiore, accelerare rapidamente, scalare il più tardi possibile.
2. Guidare con la marcia più alta possibile e con il numero più basso di giri.
3. Guidare in modo previdente, collaborativo e uniforme.
4. Controllare la pressione delle gomme, ridurre i pesi, usare il climatizzatore in modo ottimale. (Fonte ecodrive.ch)  

Torna a ecogesti
Ecogesti 2017
Ecogesti 2016
Ecogesti 2014
Ecogesti 2013
Ecogesti 2012

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print