Azione di eco-volontariato dell'Alleanza

16. marzo 2019 08:45 to 16:00, Ritrovo a Bidogno (Bivio per Somazzo)

L'Alleanza Territorio e Biodiversità organizza una azione di volontariato verde di pulizia dei prati, volta a togliere le foglie cadute in autunno, i rami secchi spezzati in inverno e i sassi portati durante le giornate bagnate dalle intemperie

LUOGO

Campagna di Somazzo, Bidogno, Capriasca

DESCIZIONE E CONTESTO

La monda dei prati è un’attività che si svolge a fine inverno, prima che cresca la nuova erba primaverile.

Il lavoro consiste in una pulizia dei prati, volta a togliere le foglie cadute in autunno, i rami secchi spezzati in inverno e i sassi portati durante le giornate bagnate dalle intemperie.

Questo lavoro agricolo garantisce una buona crescita dell’erba e soprattutto una buona qualità di foraggio per il successivo inverno. Infatti, gli animali e in particolare modo le capre, necessitano di un fieno di alta qualità.

L’azienda agricola della famiglia Gianotti di Bidogno è una piccola azienda che si impegna da anni a mante-nere aperta una radura nel bosco, discosta dalla strada, come testimone dei metodi di coltivazione svolti nei secoli scorsi e come possibilità di un’agricoltura eco-sostenibile in tutti i suoi aspetti.

I lavori della giornata saranno svolti a mano, con attrezzi semplici da usare e la giornata verrà trascorsa in compagnia, tra chiacchiere e formazione, senza il disturbo del rumore di motori in azione.

Il luogo di lavoro è la Campagna di Somazzo. Non è raggiunto da una strada, ma raggiungibile a piedi in 10 minuti di cammino.

L’AZIONE DI ECO-VOLONTARIATO IN BREVE

Contribuire ai lavori di gestione per la corretta gestione di prati di montagna da sfalcio:

✓ Pulizia dei bordi dei prati da rami caduti durante le stagioni fredde e sassi portati dalle intemperie;

✓ Interventi di decespugliamento per arginare la crescita dei rovi

✓ Raccolta delle foglie secche cadute in autunno

PROGRAMMA

Attenzione il programma definitivo sarà adattato a seconda delle condizioni meteorologiche.

L’attività non può essere svolta in caso di piogge insistenti.

08:45 Ritrovo a Bidogno (Bivio per Somazzo) e Benvenuto. Trasferimento ai parcheggi di Somazzo.

09:00 Ritrovo ai Parcheggi di Somazzo e trasferimento al luogo del lavoro (ca. 5 minuti)

Presentazione dell’azienda familiare Gianotti e dell’Alleanza territorio e biodiversità, di Capriasca Ambiente e dell’importanza della regione del Sottoceneri quale hotspot per la biodiversità.

09:20 Introduzione ai lavori da svolgere e dei loro benefici a favore della biodiversità

09:30 Inizio dei lavori

12:00 Pranzo al sacco

13:30 Ripresa delle attività lavorative

16:00 Fine dell’attività lavorativa e, per chi lo desidera merenda in comune.

REQUISITI

Una buona condizione fisica, sicurezza nel muoversi su terreni ripidi, apprezzamento della natura e curiosi-tà verso la cultura locale.

EQUIPAGGIAMENTO

✓ Buone scarpe da montagna

✓ Piccolo zaino per gli effetti personali e il pranzo al sacco

✓ A seconda del tempo: crema da sole, cappellino o indumenti di protezione dalla pioggia

✓ Abbigliamento comodo per lavorare e adatto alla meteo (ev. una maglietta di ricambio)

✓ Consigliata una borraccia per la camminata e come riserva. Non ci sono fonti sul posto (bottiglie d’acqua disponibili in loco).

✓ Se disponibili, guanti da lavoro (saranno comunque messi a disposizione)

ASPETTI ORGANIZZATIVI

Per motivi organizzativi, vi preghiamo di confermare la vostra presenza entro lunedì 11 marzo inviando una mail a info@alleanzabiodivesrita.ch oppure telefonando allo 091 820 60 00. In caso di cattivo tempo la giornata di eco-volontariato sarà spostata a sabato 23 marzo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni è possibile inviare una mail a infonoSpam@alleanzabiodiversita.noSpamch oppure telefonando allo 091 820 60 00. 

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print