Progetto sole del Ticino

Il WWF crede nell'energia solare e ne promuove il suo utilizzo.

Cinque buoni motivi per utilizzare l'energia solare

Siamo il paese del sole
Nessuno lo mette in dubbio, ma non ne approfittiamo! Il Canton Ticino conta solo 5.6 m2 di collettori solari ogni 1000 abitanti, contro i 31 m2 dei nostri vicini grigionesi. Un duro colpo per la nostra immagine e il nostro ambiente.  
 
Risparmiare energia e denaro
Risparmiare non significa necessariamente fare sacrifici.
Con 4-5 m2 di collettori solari in Ticino si producono 50'000 litri d'acqua calda all'anno, pari al 60% del consumo di 4 persone, in modo semplice, sicuro ed economico. 
Il costo degli impianti dei pannelli fotovoltaici, che trasformano l’energia solare in energia elettrica, sarà invece possibile ridurlo del 40% grazie alle nuove condizioni ottenute con il "Fondo per le energie rinnovabili". Per maggiori informazioni in merito, leggi l'articolo qui.

Proteggere il clima
Uno studio del Fondo nazionale di ricerca lo ha ribadito, il Canton Ticino e la sua economia sono a rischio cambiamento climatico: alluvioni, esondazioni dei laghi, frane e interruzioni delle vie di comunicazione, mancanza di neve... Dobbiamo prendere coscienza di questi pericoli e, nel limite del possibile, agire di conseguenza: riduciamo il consumo delle energie fossili, in particolare dell'olio combustibile!

Far bene all'economia
Il mercato delle energie rinnovabili è un mercato emergente e in grande espansione. Il World Energy Council (www.worldenergy.org) valuta che nel 2020 crescerà a 1'900 miliardi di dollari. L'istallazione dei collettori solari crea inoltre nuova occupazione anche nel settore dei piccoli artigiani. A livello turistico, l'enegia solare permetterebbe di promuovere al meglio l'immagine del Ticino paese del sole.

Adeguare il mercato alla tecnica
Costruire case senza riscaldamento centrale ad olio combustibile è possibile. Lo dimostrano parecchi esempi realizzati un pò ovunque, anche in Ticino. La ricetta di questo successo è semplice: isolamento termico, collettori solari e bio-massa (legna) oppure geotermia (pompe di calore). E funziona!

© Global Warming Images / WWF-Canon
© Global Warming Images / WWF-Canon
.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print