La tua impronta

Quant'è sostenibile il tuo stile di vita?

Negli anni novanta l'economia mondiale ha varcato il limite di sostenibilità, è cresciuta a tal punto che consuma più risorse rispetto a quelle prodotte dal pianeta e produce più rifiuti di quanti lo stesso pianeta ne possa smaltire. Risultato: la febbre del pianeta sta crescendo, le risorse sono sempre più scarse e contaminate, la biodiversità è in caduta libera. La sfida aperta è di quelle che non possiamo permetterci di perdere!

Non tutti gli uomini sono ugualmente responsabili. Per poterlo stabilire è stato creato un nuovo strumento: l'impronta ecologica. In base al calcolo dell'impronta, i cittadini americani consumano oltre 5 volte più risorse del limite di sostenibilità. Ciò significa che se tutti gli abitanti della Terra vivessero con lo stesso stile di vita, occorrerebbero oltre 5 pianeti Terra per mantenere a lungo termine l'attuale civiltà. Anche noi svizzeri siamo ugualmente responsabili, con un'impronta ecologica di 2.8 volte superiore al limite di sostenibilità.

Oggi puoi calcolare la tua impronta ecologica personale e da subito impegnarti a ridurla. Come?  In queste pagine il WWF consiglia, propone, da idee per aiutarti a ridurre la tua impronta. L'obbiettivo è chiaro: bisogna limitare l'impronta ecologica!

ATTENZIONE: solo una parte dell'impronta ecologica dipende direttamente dal tuo stile di vita e puoi influenzarla con le tue scelte di vita. Il resto della tua impronta dipende da scelte politiche ed economiche, prese anche molti decenni fa. Per scendere al di sotto del limite di sostenibilità (valore 1) dovrai pazientare. Per accelerare i tempi il WWF ti invita a votare per i politici più sensibili all'ambiente. 

.hausformat | Webdesign, TYPO3, 3D Animation, Video, Game, Print